Piante Da Interno Foglia Larga, Quale Scegliere, Consigli

Piante da interno, piante da interno foglia larga, pianta da interno a foglia larga, pianta da interno foglia larga, piante d'arredamento

Ben ritrovati cari affezionati lettori di Arredi Casa e Ufficio, siamo sempre molto soddisfatti dell’affetto che ci riservate quotidianamente. Nell’articolo di oggi, parleremo di piante da interno foglia larga. Complemento arredo indispensabile per qualsiasi immobile, per dare un tocco elegante e raffinato all’ambiente in questione. 

Vedremo insieme quale pianta a foglia larga scegliere, i consigli su quale comprare e abbinare all’arredamento con la pianta da appartamento foglia larga e quali sono le piante da appartamento più resistenti. Vedremo anche come si curano le piante da interno.

Piante da interno foglia larga 

Le piante da interno foglia larga da sempre sono una tendenza che perdura da parecchi anni a questa parte, e sono molto amate perché oltre a essere belle, la maggior parte di esse, è utile per purificare l’aria di casa

Oggi vogliamo raccontarvi tramite questa guida sulle piante da interno foglia larga più in voga in questo periodo, e vogliamo darvi dei consigli su come mantenerle nel miglior modo possibile.

Così da poterle avere con voi per parecchio tempo, visto che sempre più persone restano affascinate dalle piante da interni a foglia larga sempreverde, perfette da inserire nel vostro contesto casalingo per dare più lustro agli ambienti. 

Perchè tenere le piante in casa?

Queste piante da interno foglia larga sono esteticamente piacevoli, funzionali e aiutano a purificare l’aria in cui verranno posizionate.

Oltretutto fanno sentire meglio chi decide di interagire con loro, proprio perché le loro foglie sprigionano un gradevole profumo che contribuisce fortemente a ridurre stress e ansia, facendoci sentire immediatamente più tranquilli e rilassati.

Decorare la propria casa con queste piante da interno foglia larga, contribuisce a farla sembrare più viva, sana e accogliente. 

Come curare la pianta da interno?

Alcune di queste piante da interno non hanno bisogno di grandi attenzioni.

Sono molto facili da curare e sono perfette per quelle persone che non sono particolarmente esperte, o se si è in cerca di un impegno molto esiguo.

Invece, altri tipi di piante da interno foglia larga, abbisognano di qualche attenzione maggiore.

Ma state tranquilli, grazie alla nostra guida, avrete la possibilità di scegliere la più adatta alle vostre esigenze, visto che le piante da interno foglia larga sono ideali per arredare la casa in modo elegante e raffinato.

Proprio perché queste piante sempreverdi sono belle da vedere e possono abbinarsi al meglio a tutti i tipi di arredamento.

Quali sono le piante da interno?

Vediamo ora quali sono le cinque migliori piante da interno foglia larga da inserire nel vostro spazio, per dare quel tocco in più e rendere le stanze più accoglienti e intime. 

Ci sono moltissimi tipi di piante da interno foglia larga resistente che potete scegliere, piante verdi ideali da aggiungere al proprio ambiente domestico.

Kenzia pianta

Nella nostra selezione non può mancare di certo la Kenzia pianta, è una delle più belle da inserire all’interno di una casa.

Oltretutto, questa tipologia di pianta da interno foglia larga è abbastanza semplice da curare e non ha bisogno di particolari attenzioni, che le consentono di vivere a lungo, senza nessun problema. 

Noi vi consigliamo questo bellissimo esemplare venduto da KENTIS, Kenzia pianta una delle piante da interno più apprezzate, questa sempreverde inoltre è anche Pet Friendly, quindi è perfetta per gli animali domestici.

La sua diffusione è dovuta particolarmente alla sua semplicità di cura, basta posizionarla in un ambiente luminoso e annaffiata solo quando il terreno è asciutto:

  • Con un paio di bicchieri e mezzo d’acqua ogni settimana nella stagione calda e, ogni 15 giorni in quella fredda

Croton pianta

Un’altra pianta da interno foglia larga davvero interessante, soprattutto se si hanno gusti davvero particolari, è senza ombra di dubbio il Croton pianta.

Tra l’altro, questa pianta da interno  foglia larga tipi si caratterizza per delle foglie molto larghe e con forme veramente particolari, per questo viene considerata una tipologia di pianta da interno foglia larga speciale.

È adatta se si desidera inserire un elemento caratteristico nel proprio ambiente. 

Se vi piacciono le piante particolari, vi proponiamo questa commercializzata da POWERS TO FLOWERS, Croton Petra in vaso, che appartiene alla famiglia delle Euphorbiaceae.

È una pianta che piace tanto per la bellezza delle sue foglie. 

I fiori caratteristici di questa tipologia non sono molto appariscenti, per questo motivo è molto apprezzata, specialmente per le foglie dai colori accesi e variopinti. 

Perfetta per dare un tocco di eccentricità all’ambiente.

Monstera

Molto bella anche la pianta da interno conosciuta come Monstera, le cui foglie sono di un colore verde molto marcato che ricordano la flora tropicale.

Importante ricordare che questa pianta da interno foglia larga non deve essere esposta per parecchio tempo alla luce, e va tenuta sempre sotto controllo per i parassiti che possono attaccarla. 

Un’ottima scelta è questa di KENTIS, Monstera deliciosa, l’icona delle piante da interno, grazie alle sue famose foglie con buchi, è anche perfetta per chi non ha il pollice verde.

Basta metterla in una zona luminosa e  annaffiarla ogni 7 giorni nella stagione calda e ogni 10 giorni in inverno, lasciando asciugare il terriccio tra una bagnatura e l’altra.

Inserite in un bellissimo eco-vaso di design in plastica riciclata. 

Dieffenbachia

Altra pianta da interno foglia larga che si può prendere in considerazione è la storica Dieffenbachia

Pianta anch’essa molto particolare e affascinante. 

Ci teniamo a farvi presente che  questa tipologia di pianta può arrivare a crescere fino a 2 metri di altezza, quindi sceglietela solo nel caso in cui disponiate di parecchio spazio per accoglierla. 

Il nostro consiglio cade su questa variante della BONPLANTS, Dieffenbachia sempreverde.

Si adatta bene a tutti i tipi di clima, ed oltre ad essere decorativa, purificherà l’aria dei vostri ambienti.

Arriva direttamente dalle zone tropicali asiatiche ed americane, e basta annaffiarla una volta a settimana in estate e ogni due settimane d’inverno.

Ficus

Infine, l’ultima pianta di cui ci occuperemo è il Ficus, una pianta molto comune che si adatta a tutti i tipi di arredamento, visto che questa pianta comprende circa 800 specie diverse, tutte con differenze più o meno marcate. 

La nostra scelta cade su questa pianta da interno venduta da FLOB, ficus lyrata.

Presenta foglie grandi di un colore intenso, con nervature molto marcate, abbisogna di un innaffiatura normale (aumenta con il caldo e diminuisce con il freddo) e va sistemata in ambienti non inferiori ai 15 gradi e superiori ai 21 °C. 

Il vaso è realizzato artigianalmente in terracotta, da pregiate argille toscane. 

Bene cari amici di Arredi Casa e Ufficio, ora potete decidere quale pianta da interno foglia larga fa più al caso vostro.

Arredi Casa e Ufficio, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi